San Benedetto

Da sempre creare benessere

San Benedetto significa benessere
sin dall’inizio della sua storia.

DAL VENETO
AL MONDO
Una storia di successo

Nella piana a nord di Venezia, tra i campi di radicchio, c’era una sorgente dove la gente si fermava a bere, chiamata l’antica “fonte dell’acqua della salute”, una vera sorgente millenaria.

ORIGINI

Slide image #1

Nasce dai ghiacciai delle Dolomiti e delle Alpi, compie un lungo percorso sotterraneo e scende fino a centinaia di metri di profondità.

Slide image #2

Attraversa strati di rocce calcaree arricchendosi di preziosi sali minerali, soprattutto calcio e magnesio. 

Slide image #3

L’acqua poi risale, percorrendo gli strati profondi del sottosuolo.

Slide image #4

Rocce e sabbie la filtrano in maniera naturale fino allo zampillo finale. Un viaggio lungo centinaia di chilometri e centinaia d’anni.

Il coraggio

L'innovazione

La visione

L'espansione

La comunicazione

La sostenibilità

1956

L’antica fonte dell’acqua della salute

1956

La prima bottiglia viene prodotta in vetro nello stabilimento di Scorzè, Venezia, dove nello stesso anno, il 10 Aprile, è stata fondata l'Acqua Minerale San Benedetto S.p.A.: Bruno ed Ermenegildo Scattolin sono i consiglieri, Augusto Zoppas il presidente. L’acqua porta il nome della sua antica fonte a 300 metri di profondità: San Benedetto.

1956

1971

1971

Il coraggio imprenditoriale

1971

Enrico Zoppas e Giuliano De Polo iniziano insieme la loro avventura imprenditoriale: Enrico è Amministratore Delegato, cui seguirà l’incarico di Presidente nel 2004, dopo la prematura scomparsa di De Polo. La storia di San Benedetto ha una sua peculiarità: nel suo settore è l’unica a capitale interamente italiano, e questo lo deve a scelte coraggiose che hanno saputo valorizzare la qualità italiana.

1956

2006

2006

La famiglia

2006

La famiglia Zoppas detiene il 100% della Finanziaria San Benedetto a capo del Gruppo omonimo.

1971

2006

1980

La cultura dell'innovazione

1980

Imbottigliata fino agli anni 70 nelle confezioni in vetro, nel 1984 l’acqua San Benedetto è la prima azienda italiana a lanciare contenitori in PET in diversi formati (1,5, mezzo litro, 1L e 2L). Si sceglie l’integrazione verticale del processo, autoproducendo tutti i contenitori.

1980

1993

1993

Alte performance

1993

Prima in Italia a realizzare un impianto d’imbottigliamento asettico ad alta performance per la produzione di bibite non gassate, San Benedetto sfrutta questo vantaggio competitivo per affermarsi in mercati innovativi, in linea con i trend emergenti di consumo e accompagnato da un utilizzo moderno della comunicazione pubblicitaria.

1980

1998

1998

L'era del “Push&Pull”

1998

San Benedetto brevetta il primo tappo "Push&Pull" totalmente asettico e richiudibile andando incontro alle richieste di un mercato ancora più dinamico e che vede i consumi “on the go” parte integrante del nostro quotidiano.

1993

2006

2006

Arriva sul mercato "Easy"

2006

Nasce Easy, la prima bottiglia d’Acqua Minerale compatta del mercato nel formato 1 litro, per rispondere all’esigenza di un aumentato consumo d’acqua fuori casa

1998

2006

1984

La visione internazionale

1984

L’Azienda comincia a espandersi verso i mercati esteri, e firma accordi di franchising dapprima con Cadbury Schweppes International (1984) e successivamente con Pepsi Co. International (1988), per produrre e commercializzare in Italia la gamma di prodotti a marchio Pepsi, Seven Up e Schweppes.

1984

1997

1997

Ancora più mercati

1997

Nasce in Spagna, a Valencia, una nuova società San Benedetto, che comincia ad imbottigliare acqua minerale e bibite a marchio Fuente Primavera. Segue a questo traguardo l’imbottigliamento e la produzione di acqua minerale di un’azienda della Repubblica Dominicana, Santa Clara C.P.A., di cui San Benedetto detiene una partecipazione.

1984

2001

2001

Un primo passo in Est Europa

2001

In collaborazione con Danone, San Benedetto costituisce in Polonia la società Polska Woda e in Ungheria la Magyarviz Kft. Nel 2010 il Gruppo San Benedetto acquisirà la quota di Danone e sarà unico azionista di entrambe le aziende.

1997

2002

2002

Atlantic Beverage Limited

2002

San Benedetto chiude con ABL un contratto di conto-lavoro per la produzione e il confezionamento di prodotti Coca-Cola per il mercato europeo.

2001

2002

1995

Nuove acque, nuove fonti

1995

Nasce un nuovo stabilimento a Popoli, Pescara, dove viene imbottigliata l’acqua minerale Guizza Fonte Valle Reale, cui seguirà nel 1997 lo stabilimento di Donato, a Biella, dove la Alpe Guizza S.p.A. produrrà acqua minerale Guizza Fonte Caudana.

1995

2000

2000

Fonte Primavera di Popoli e Acqua di Nepi

2000

Nello stabilimento di Popoli viene imbottigliata l’acqua minerale Fonte Primavera, mentre nel 2001 il Gruppo acquisisce il 100% della società Acqua di Nepi S.p.A. (Viterbo) ampliando il proprio portafoglio di prodotti con le acque effervescenti naturali.

1995

2015

2015

Ancora più vicini a te

2015

Le acque San Benedetto sono ancora più vicine a tutti i consumatori. Viene infatti inaugurato lo stabilimento di Viggianello (Potenza), che imbottiglia l’acqua minerale Fonte del Pollino, dalla preziosa fonte nel cuore del Parco Nazionale del Pollino. Nello stesso anno viene acquisita la fonte Cutolo Rionero in Vulture S.r.l., lo storico marchio lucano di acque effervescenti naturali.

2000

2021

2021

Pocenia (UD)

2021

Il Gruppo San Benedetto amplia la sua copertura sul territorio nazionale con l’ acquisizione di Acqua Paradiso, stabilimento chiuso dal 2017, la cui nuova denominazione diventa Pocenia SRL. Comprende quattro impianti d’imbottigliamento di cui uno in asettico, con una capacità oraria complessiva di circa 90.000 bottiglie, in grado di confezionare una variegata tipologia di formati in vetro e PET. L’Acqua Paradiso è una oligominerale pura e ricca di elementi che la rendono salutare e benefica per l’organismo.

2015

2021

1970-2022

Trasparente come noi

1970-2022

Da sempre siamo impegnati in una comunicazione diretta al consumatore volta ad esprimere i principi e valori aziendali. Siamo promotori di nuovi modi di bere, insiti non solo nel prodotto, ma anche nella visione aziendale. Pianifichiamo la nostra comunicazione sia nei media classici sia nel digital identificando testimonial d’eccellenza che sappiano esprimere al meglio i nostri valori: dalle prime campagne con Sylva Koscina fino a Cindy Crawford. Dal 2020 insieme con Elisabetta Canalis e Vittorio Brumotti per Ecogreen.

1970-2022

1970-2022

2009

La difesa dell'ambiente

2009

L’impegno in innovazione e miglioramento produttivo sposano un valore essenziale: la tutela ambientale, che comporta il riorentamento dell’intera attività industriale verso l’ecosostenibilità. Ne consegue, nel 2009, un primo traguardo: l’ accordo con il Ministero dell’Ambiente, rinnovato ancora nel 2016, 2018 e 2021.

2009

2012

2012

Il progetto Ecogreen

2012

Una gamma di bottiglie innovative dedicate a chi ama la natura e che rispettano l’ambiente, realizzate con plastica rigenerata e con il 100% delle emissioni di CO2 eq compensate.

2009

2016

2016

Ancora più sostenibili

2016

Un risparmio sui costi energetici pari al 15% l’anno e una diminuzione delle emissioni di CO2 di circa 17.300 tonnellate ogni anno: sono i risultati raggiunti grazie al nuovo impianto di trigenerazione per produzione combinata di energia elettrica, riscaldamento e raffreddamento con una potenza di 13,2 MW che ci ha permesso di ottimizzare i consumi. Progettato e realizzato da E.ON Connecting Energies, è un altro passo importante di San Benedetto verso il rispetto dell’ambiente.

2012

2017

2017

La Foresta San Benedetto

2017

Il progetto di sostenibilità in collaborazione con Treedom: un polmone verde di 6.000 alberi nel Comune di Scorzé (VE), che crescerà grazie a tutti coloro che sceglieranno di contribuire al progetto per favorire il benessere personale e ambientale ed essere attivi nel restituire spazio al pianeta. Un progetto che concorre in modo concreto all’impegno verso le tematiche del rispetto e della tutela ambientale.

2016

2020-2021

2020-2021

Creatività e Innovazione

2020-2021

San Benedetto si conferma un’azienda vicina ai consumatori e alla natura, sempre alla ricerca di soluzioni innovative per tutti e utili per l’ambiente. Il tappo Twist&Drink e il nuovo Tappo Click sono soluzioni che anticipano la direttiva europea 2019/904, richiedente l’obbligo del tappo attaccato alla bottiglia entro il 2024.

2017

2021

2021

Ecogreen 100 ECO

2021

La nuova bottiglia 100 ECO è realizzata con il 100% di plastica riciclata ed è 100% carbon neutral: le emissioni di CO2eq vengono compensate attraverso l'acquisto di crediti per finanziare progetti di tutela ambientale.

2020-2021

2021

I VALORI

La nostra Mission
"Unire qualità, sicurezza e capacità innovativa con un profondo rispetto dell'ambiente e del territorio e la valorizzazione delle persone."

Enrico Zoppas | Presidente e Amministratore delegato Gruppo Acqua Minerale San Benedetto

QUALITÀ LEADER

INNOVAZIONE E RICERCA

PRODUZIONE RESPONSABILE

BENESSERE DEL LAVORATORE

PRODUZIONE SOSTENIBILE

NUOVA POLITICA DI GRUPPO

Qualità Leader

Ci impegniamo per garantire ai consumatori uno standard di qualità elevato e per offrire un miglior servizio, creando un mondo di prodotti accessibili che rispondano alle diverse esigenze di consumo.

Siamo la prima azienda in Italia del Total Beverage: la nostra gamma di produzione e commercializzazione include acque, thè freddo, camomille, acque aromatizzate, bevande a base di frutta, sport drinks, aperitivi, acqua tonica e bibite gassate.

Assicuriamo i massimi livelli di sicurezza alimentare e il continuo miglioramento degli standard qualitativi interni, per l’ottimizzazione dei processi aziendali. Selezioniamo materie prime per garantire al consumatore prodotti OGM e Allergen Free.

Innovazione e Ricerca

Dall’inizio della nostra storia abbiamo investito nell’innovazione e nella ricerca, focalizzandoci in diversi ambiti.

Abbiamo creato un network di fonti diversificate per avvicinare la produzione ai luoghi di consumo e ridurre i trasporti; abbiamo realizzato investimenti tecnologici e scientifici, attraverso laboratori interni con strumentazione d’avanguardia e con personale specializzato coadiuvato anche da Istituti Universitari per ricerche e consulenze specifiche.

Dalla fase di progettazione fino alla revisione, consideriamo come essenziali gli aspetti della qualità e igiene del prodotto, della sicurezza nei luoghi di lavoro, della tutela e prevenzione ambientale, del miglioramento dell’efficienza energetica e diminuzione dei consumi energetici.

Produzione responsabile

Adottiamo criteri di scelte e decisioni socialmente responsabili.
L’attenzione alle problematiche ambientali e alla responsabilità sociale è da sempre fondamentale nel nostro progetto aziendale.

La valutazione del Ciclo di Vita del sistema di prodotto, con la quantificazione di tutte le emissioni di gas ad effetto serra, è parte integrante delle nostre attività e un impegno strategico rispetto alle finalità più generali dell’azienda.
Definiamo degli indicatori per misurare le nostre prestazioni collegate alla qualità, ambiente, sicurezza, energia.

Ci poniamo degli obiettivi di miglioramento e creiamo partnership con i nostri fornitori. Assicuriamo la manutenzione e tenuta in efficienza dei nostri impianti ed attrezzature.

Benessere del lavoratore

Abbiamo a cuore la salute e la qualità della vita dei nostri dipendenti.
Riteniamo fondamentale prevenire incidenti, infortuni e malattie professionali, attraverso la progettazione, la conduzione e la manutenzione degli impianti.
Ci assicuriamo che tutti i lavoratori siano formati, informati e sensibilizzati affinché si sentano parte del Sistema San Benedetto e ne rispettino i valori.

«Da noi non si è mai perso il valore del lavoro, inteso come creazione di benessere. E, insieme il valore della gestione della fabbrica sul modello della famiglia».
Presidente E. Zoppas

Produzione sostenibile

Da sempre ci impegniamo in politiche industriali per l’efficienza dei processi produttivi ed energetici: ci guida il principio delle 4R.

La prima R è razionalizzazione, ovvero nuovi processi produttivi, nuovi materiali e nuovi metodi più efficienti e sostenibili.
La seconda R è la riduzione dei nostri impatti, in particolare mediante la diminuzione dell’impiego di PET, delle emissioni di CO2.
La terza è riciclo, attraverso l’impiego di plastica rigenerata (RPET).
La quarta è responsabilità: compensazione, rispetto delle leggi e tutela delle nostre risorse idriche e valorizzazione del ciclo delle acque.

Nuova politica di gruppo

Vogliamo migliorare e consolidare l’affidabilità, l’efficacia e l’efficienza delle attività svolte nelle aziende del Gruppo in relazione alle tematiche di Ambiente, Sicurezza, Energia, Sicurezza Alimentare e Carbon Footprint.

Con la nuova politica di Gruppo intendiamo manifestare i nostri valori, i nostri obiettivi e il nostro impegno a lungo termine in relazione alle principali norme del Sistema di Gestione Integrato (ISO 14064-1:2018, ISO 50001, ISO 14001, lSO 45001, ISO 14067, IFS, lSO 22000 e BRCGS).

SAN BENEDETTO
nel mondo

100

Paesi nel mondo

Protagonista nel mercato italiano del beverage analcolico, il bere italiano nel mondo diventa sempre più San Benedetto.

703

2031

11

IL GUSTO DI BERE ITALIANO

Operare in scenari di mercati molto diversificati è una vocazione: significa offrire risposte precise alle esigenze dei target nei paesi in cui si esporta, consolidare i rapporti di collaborazione con le più importanti catene distributive, esportare il know-how produttivo italiano.

I principali mercati di riferimento, oltre all’Europa occidentale (Austria, Germania, Svizzera, Francia e Regno Unito) e l’area dell’est europeo (Ungheria, Repubblica Ceca, Bulgaria e Romania) sono: gli USA, il Canada, il Giappone, l’Australia, Israele e, nel sud est asiatico, Singapore, Malesia e Thailandia. 

San Benedetto
è sostenibilità

La responsabilità ambientale

L'impegno sociale

cancella

tot risultati per "tot"

ghost title ghost title
ghost title ghost title>

Magazine

Prodotti

News ed eventi

Altri risultati

Contatti

In che cosa
possiamo aiutarti?

Contattaci

newsletter

Resta informato
su tutte le novità

Indirizzo non valido

Il tuo browser non è supportato

Per un’esperienza ottimale ti consigliamo di navigare con un browser alternativo, come Edge, Chrome o Firefox.